Gli rubano l’auto e ne trova i pezzi in vendita su internet

Gli rubano l’auto e ne trova i pezzi in vendita su internet

236 views
0
SHARE

Aveva subito il furto della propria auto, una Fiat 500, e, dopo la denuncia alle Forze dell’Ordine, nella speranza di recuperare il maltolto, ha consultato un sito di compravendita tra privati.

Sul sito l’uomo ha rintracciato gran parte della componentistica meccanica e di carrozzeria della sua vettura, chiaramente distinguibili grazie anche ad alcuni segnali di riconoscimento, quali piccole ammaccature o altro. La vittima del furto ha immediatamente contattato i poliziotti del Commissariato di P.S. “Zisa-Borgo Nuovo” di Palermo che lo hanno spinto ad imbastire una trattativa con il venditore.

La vittima ha accettato, in accordo con la Polizia, di inscenare la compravendita ed ha consegnato al ricettatore e ad un complice che lo accompagnava le banconote preventivamente fotocopiate dai poliziotti. Il passaggio del denaro ha rappresentato il momento propizio a che gli agenti intervenissero per bloccare i malfattori.

I due, un 20ennne ed un 21enne di Bolognetta, sono stati bloccati dagli agenti ed hanno dichiarato di avere acquistato i pezzi di vettura da un non meglio precisato venditore e sono stati denunciati, a piede libero, per il reato di ricettazione. Indagini sono in corso per far luce sulla vicenda.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *