“Gli zingari dello studio”, primo romanzo per l’agrigentino Lauretta

“Gli zingari dello studio”, primo romanzo per l’agrigentino Lauretta

0
SHARE
Gli zingari dello studio

Gli zingari dello studio
Gli zingari dello studio

Lodevole iniziativa letteraria di un agrigentino, Enzo Lauretta, che in questi giorni ha pubblicato il suo primo romanzo, definito contemporaneo.

Il protagonista del romanzo è Lorenzo Brigante, uno come tanti altri della sua generazione, uno Zingaro dello Studio. Lo vediamo aggirarsi in una imprecisata località spagnola, tra il suo Appartamento Spagnolo e una serie di locali notturni, qualche volta lo si intravede persino a lezione. La sua è una vita “non realistica” condivisa con una bizzarra compagine: un melting pot di nazionalità, lingue e culture, in cui chiunque sia stato all’estero per l’Erasmus o altre esperienze di studio si riconoscerà.

Enzo Lauretta ci accompagna nel delirante mondo degli Zingari dello Studio con uno stile diretto che restituisce le imperfezioni e la ricchezza della lingua parlata, con dialoghi ad elevato tasso alcolico che mischiano insieme lingue diverse, un po’ Kerouac e un po’ “Fiesta” di Hemingway.

Cliccando su questo link [http://www.natividigitaliedizioni.it/prodotto/zingari-dello-studio/] potrete acquistare il romanzo direttamente su internet.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY