Ultime Notizie

Grasso: “Provenzano morto porta con sé pezzi di verità”

di Redazione
Pubblicato il Lug 13, 2016

Bernardo Provenzano “porta con sé tanti misteri, pezzi di verità che abbiamo il dovere di continuare a cercare. Il bisogno di verità e giustizia non muore mai”. Lo scrive su Facebook il presidente del Senato Pietro Grasso. “Bernardo Provenzano – ricorda – è stato per decenni il capo di Cosa nostra, macchiandosi di crimini e stragi efferate, nonché il vertice delle più segrete trame del nostro tempo. Grazie a una fortissima rete di supporto è stato latitante per più di 40 anni. Nonostante le mille difficoltà, nel 2006 riuscimmo a prenderlo, infrangendo il mito dell’invincibilità della mafia: da allora è stato in carcere, dove oggi è morto. Dalla sua cattura è iniziata la speranza di un cambiamento fino ad allora ritenuto impossibile: l’impegno per distruggere il ‘sistema Provenzano’, fatto di profitti illeciti e di illegalità diffusa, di corruzione e di collusione all’interno sistema politico, imprenditoriale e affaristico”, conclude Grasso.


Dal Web


  • Ultime Notizie

    Palma di Montechiaro, pistola e cartucce sotto il lavandino: arrestato 36enne

    Pubblicato il 14 12 2017

    I carabinieri della Compagnia di Licata e della stazione di Palma di Montechiaro, nell'ambito di un servizio di prevenzione sul territorio di Palma, hanno  intensificato i controlli su strada e nelle adiacenze degli esercizi commerciali, con vari posti di blocco, identificando e sottoponen..


  • Ultime Notizie

    “Linguaggio mafioso – scritto, parlato, non detto”, di Giuseppe Paternostro

    di Redazione
    Pubblicato il 14 12 2017

    E’ usci..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361