Grotte, rubava energia elettrica, un arresto dei carabinieri

Redazione

PRIMO PIANO

Grotte, rubava energia elettrica, un arresto dei carabinieri

di Redazione
Pubblicato il Feb 10, 2017
Grotte, rubava energia elettrica, un arresto dei carabinieri

Militari locale stazione, ieri poco prima di pranzo, seguito  perquisizione domiciliare a soggetto ben noto alle forze dell’ordine, insospettiti dall’eccessiva presenza di elettrodomestici allacciati alla rete elettrica dell’abitazione, provavano ad abbassare la levetta del contatore e con stupore notavano che la corrente continuava ad alimentare ogni cosa, chiedeva immediato ausilio dei tecnici Enel che accertavano che il contatore era stato aperto e manomesso, e vi era un bypass che collegava direttamente alla rete elettrica, per tanto l’occupante D.M.F.P. 62enne di origini ennesi, veniva tratto in arresto e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361