Guardia di Finanza, abuso edilizio: sequestrata a area di 3.800 metri quadrati

Redazione

Catania

Guardia di Finanza, abuso edilizio: sequestrata a area di 3.800 metri quadrati

di Redazione
Pubblicato il Dic 10, 2015
Guardia di Finanza, abuso edilizio: sequestrata a  area di 3.800 metri quadrati

Le fiamme gialle della sezione operativa navale di Cataniahanno sequestrato a Giarre un’area demaniale di circa 3.800 metri quadrati, occupata abusivamente e totalmente cementificata in assenza di concessioni, deturpando un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. Nell’area sono state realizzate opere (tettoie, uffici, magazzini) a servizio di una attività commerciale nel settore edile.

L’attività della Guardia di Finanza si inserisce nel più ampio quadro dell’azione rivolta a tutelare il leale e trasparente confronto competitivo tra le imprese, fortemente penalizzate dal fenomeno dell’abusivismo che altera le normali leggi della concorrenza e del mercato incidendo sulla dinamica dei prezzi. Il lavoro delle fiamme gialle si è concluso con la denuncia a piede libero del titolare della ditta e dei proprietari del terreno sottoposto a sequestro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361