Iacolino-Falzone: “Quale futuro per l’Akragas? Firetto si occupi del rilancio”

Redazione

Agrigento

Iacolino-Falzone: “Quale futuro per l’Akragas? Firetto si occupi del rilancio”

di Redazione
Pubblicato il Giu 9, 2018
Iacolino-Falzone: “Quale futuro per l’Akragas? Firetto si occupi del rilancio”
“Dopo una stagione agonistica da dimenticare, non è ancora chiara la prospettiva dell’Akragas , patrimonio identitario della nostra città.
In attesa che una cordata di imprenditori iraniani ne rilevi la proprietà, le incertezze rendono  precario il cammino della blasonata squadra di calcio con l’attuale proprietà che non sembra avere una rotta definita”. Lo scrivono in una nota inviata alla stampa i consiglieri comunali di Agrigento Iacolino e Falzone.
“Serve allora una scossa per rilanciare un progetto che non è soltanto sportivo e che potrebbe interessare ed essere sostenuto anche dalle aziende del territorio.
Per favorire un rinnovato progetto di sostegno dell’Akragas, la cui storia appartiene alla città,occorre stimolare le decisioni della proprietà.
Per queste ragioni-concludono Iacolino e Falzone- auspichiamo che il sindaco Firetto ne assuma l’iniziativa  e concorra così  a determinare il rilancio del progetto Akragas, favorendo il rafforzamento della società con l’innesto di nuovi capitali e nuovi soci che abbiano a cuore,per la città ed i tifosi,l’antico blasone dell’Akragas calcio”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04