Il cardinale Montenegro: “Rinvio su Ius soli? Dimostra che non si vuol far niente”

Redazione

Agrigento

Il cardinale Montenegro: “Rinvio su Ius soli? Dimostra che non si vuol far niente”

di Redazione
Pubblicato il Set 14, 2017
Il cardinale Montenegro: “Rinvio su Ius soli? Dimostra che non si vuol far niente”

“Credo che questo allungare i tempi non aiutera’ a risolvere il problema e ad affrontarlo seriamente”. Il cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento e presidente della Caritas italiana ha criticato alla Radio Vaticana, il rinvio del voto in Parlamento sullo Ius soli.”Questa – ha detto – e’ soltanto politica secondo me, la politica che prende il sopravvento e non permette di ragionare sul serio. Sulla pelle degli immigrati – ha spiegato il cardinale – ci stiamo giocando il futuro”. “Meraviglia – ha aggiunto – come queste cose prendono sempre tempo. Ed e’ la dimostrazione di come non si voglia fare niente nonostante ci siano delle dichiarazioni di benevolenza, di voler affrontare il problema. Ma di fatto di voglia ce n’e’ poca”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361