Il Comune di Licata diffida l’ex Provincia per la pulizia delle spiagge

Il Comune di Licata diffida l’ex Provincia per la pulizia delle spiagge

0
SHARE
Porto turistico di Licata

Con una nota indirizzata al Commissario Straordinario, a cui è stato demandata la gestione amministartiva, il Sindaco, Angelo Cambiano, ha diffidato l’ex Provincia Regionale- oggi Libero Consorzio dei Comuni – di Agrigento, a provvedere urgentemente alla pulizia delle spiagge lungo tutto il litorale licatese.

   In considerazione del fatto che la stagione balneare è ormai alle porte, l’Amministarzione comunale, ha fatto presente che in mancanza   di risposta,  entro e non olte dieci giorni dalla data della richiesta, avvenuta il 16 maggio scorso, sarà il Comune a provvedere autonomamente alla pulizia delle spiagge, trattenendo il costo sostenuto per gli interventi, dalle risorse da trasferire all’Amministarzione provinciale ai sensi di un’apposita norma di legge in materia di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

L’intervento è ritenuto necessario sia per pianificare ogni utile azione che possa garantire la fruizione delle spiagge, sia per assicurare alla Città il giusto decoro e ai bagnanti la sicurezza e la salvaguardia da qualsiasi inconveniente igienico – sanitario che, infine, per assicurare interventi che risaltino le bellezze del territorio.

E’ noto che la competenza relativa alla pulizia delle aree demaniali e,l comunque esterne al centro urbano, sono di competenza della Provincia Regionale.

<<Ormai – sottolinea il Sindaco Angelo Cambiano – l’estate è alle porte e come Amministrazione siamo già impegnati a rendere accolgiente tutto il nostro territorio, per offrire a quanti ci abitanto, e a quanti verranno, tutte le nostre potenzialità, bellezze e ricchezze. E per raggiungere questo risultato è necessaria la totale collaborazione anche di tutti quegli enti che, per legge, sono demandati ad assicurare determinati servizi. Noi, per quanto ci compete, siamo pronti a collaborare con chiunque, pur di raggiungere i risultati su cui puntiamo per la rinascita di questa nostra amata città>>.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *