Immigrati: centri accoglienza “invivibili”, sigilli nel Trapanese

Immigrati: centri accoglienza “invivibili”, sigilli nel Trapanese

472 views
0
SHARE

Il Nas di Palermo e i carabinieri di Castelvetrano hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo d’urgenza emesso dalla Procura di Sciacca (Agrigento) di tre strutture di seconda accoglienza per migranti del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati situate due a Castelvetrano e una a Partanna. Le strutture sono gestite dalla Soc.coop Onlus Solidarieta’, di Partanna; l’amministratore e’ stato iscritto sul registro degli indagati per maltrattamenti continuati in danno dei migranti richiedenti asilo. Secondo la Procura di Sciacca le strutture sono risultate, dopo le ispezioni del Nas, inadeguate, per dimensioni, requisiti strutturali e di igiene, provocando situazioni di sovraffollamento e di invivibilita’.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *