Immigrati, sbarco a Pozzallo: arrestati 4 scafisti

Immigrati, sbarco a Pozzallo: arrestati 4 scafisti

201 views
0
SHARE
La nave Sfinge ha soccorso e tratto in salvo 286 migranti che si trovavano a bordo di un'imbarcazione nel canale di Sicilia. Recuperato anche un cadavere. Lo rende noto la Marina militare. Tre dei migranti sono stati trasferiti per accertamenti sanitari.
La nave Sfinge ha soccorso e tratto in salvo 286 migranti che si trovavano a bordo di un'imbarcazione nel canale di Sicilia. Recuperato anche un cadavere. Lo rende noto la Marina militare. Tre dei migranti sono stati trasferiti per accertamenti sanitari.

Quattro africani sono stati arrestati dalla polizia di Ragusa con l’accusa di aver pilotato i quattro gommoni sui quali viaggiavano complessivamente 446 immigrati, soccorsi nel Canale di sicilia e sbarcati ieri a Pozzallo dalla nave “Dattilo” della Guardia costiera. Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al favorregiamento dell’immigrazione clandestina, aggravat dall’alto numero dei passeggeri trasportati, dall’averli esposti a un trattamento inumano e degradante e dall’averne messo in pericolo l’incolumita’. I quattro indagati sono stati individuati grazie alle tesimonianze degli immigrati. Secondo la polizia, gli scafisti vengono addestrati in Libia prima di affrontare il mare, e spesso si tratta di soggetti che si “arruolano” tra i trafficanti anche senza alcuna esperienza di navigazione, con la promessa della traversata gratisi e di un compenso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *