Imprenditore denuncia, ho pagato tangenti a dirigenti comunali

Imprenditore denuncia, ho pagato tangenti a dirigenti comunali

0
SHARE

Il presidente della cooperativa Stes diSiracusa, Francesco Abruzzo, ha denunciato di aver pagato tangenti a funzionari e dirigenti del Comune di Siracusa per assicurarsi il servizio di manutenzione stradale. L’imprenditore lo ha rivelato nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte il deputato nazionale del Pd Giuseppe Zappulla ed il consigliere comunale Simona Princiotta. La cooperativa dal 2000 si occupa di questo servizio, ma il nuovo appalto ha visto vincitrice una nuova impresa. “Abbiamo pagato tangenti – ha spiegato il presidente della cooperativa – e l’ho denunciato anche alla Procura di Siracusa. Capisco i tempi della giustizia, ma ho grande fiducia nei magistrati affinche’ si faccia chiarezza subito e si restituisca dignita’ a chi ha speso la propria vita lavorando onestamente. La mia cooperativa negli ultimi anni ha subito dall’amministrazione drastiche riduzione economiche e per pagare i lavoratori abbiamo usato i soldi dell’Iva che avremmo dovuto versare allo Stato”. Oltre alle tangenti l’imprenditore ha ammesso di aver anche di aver provveduto ad assunzioni di persone legate in qualche modo a quei funzionari. “Ho dovuto non solo – spiega Francesco Abruzzo – pagare in denaro tangenti, fare regalie varie, ristrutturare appartamenti personali ma ho dovuto assumere personale che altrimenti non avrei mai assunto e che anche oggi con la nuova societa’, guarda caso, lavora in quanto ‘figli d’arte'”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY