Imprese: Messina ‘a tutta birra’, nuova linea per storico marchio

Imprese: Messina ‘a tutta birra’, nuova linea per storico marchio

Condividi

Non si ferma la ‘favola’ del Birrificio Messina. Firmato questa mattina l’atto di mutuo fra l’Ircac, l’istituto regionale di credito agevolato, e la cooperativa dello stretto. Si tratta di un finanziamento a tasso agevolato dello 0,30% annuo, di 500.500 euro relativo ad un credito a medio termine concesso per l’acquisto di una nuova linea di imbottigliamento. L’atto di mutuo e’ stato firmato nella sede dell’Ircac dal commissario straordinario Antonio Carullo e dal presidente della cooperativa Domenico Sorrenti. Anche grazie al finanziamento deliberato dall’Ircac, nei mesi scorsi la cooperativa – costituita nel 2013 da ex dipendenti, in tutto 15 soci lavoratori e tre sovventori e che ha avuto a fianco fin dall’inizio la Fondazione di Comunita’ di Messina – ha potuto riavviare la linea di produzione e tornare a funzionare a pieno regime. Il Birrificio Messina, attivita’ storica della citta’, era stata costretta a chiudere i battenti dalla precedente proprieta’, la societa’ Triscele, che aveva acquistato il marchio e lo stabilimento nel 2007. Dopo qualche anno la decisione di mettere in cassa integrazione i 40 dipendenti che, con la fine degli ammortizzatori sociali, si sono trovati senza occupazione. Alcuni di loro, pero’, hanno deciso di non arrendersi e hanno scelto di costituirsi in cooperativa e di investire nel progetto il proprio Tfr. A queste risorse finanziarie si sono aggiunte quelle di Coopfond, il fondo mutualistico della Lega delle Cooperative, a cui la cooperativa Birrificio Messina e’ associata, cui e’ seguita la vendita a rate con patto di riservato dominio del capannone di imbottigliamento da parte dell’Irsap. La produzione e’ cosi’ ripartita e la coop produce di nuovo la storica birra, dando cosi’ concretezza a un coraggioso progetto finalizzato alla produzione e all’imbottigliamento di circa 500.000 ettolitri l’anno con i marchi Doc e Birra dello Stretto.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *