In carcere per la truffa degli specchietti

In carcere per la truffa degli specchietti

Condividi

I Carabinieri della Stazione di Adrano (CT) hanno arrestato il 46enne Antonino RESTIVO, del posto, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Trento.

Grazie alle indagini dei carabinieri del luogo l’uomo è stato inchiodato alla proprie responsabilità in ordine al reato di truffa – con la recidiva – commesso il 4 agosto scorso nel Comune di Imer (TN).

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *