In preda alla gelosia aveva picchiato e sequestrato in casa la moglie: condannato e arrestato

Redazione

Catania

In preda alla gelosia aveva picchiato e sequestrato in casa la moglie: condannato e arrestato

di Redazione
Pubblicato il Gen 5, 2017
In preda alla gelosia aveva picchiato e sequestrato in casa la moglie: condannato e arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Acireale hanno arrestato il 40enne Sebastiano Urso, del posto,  in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni della Corte di Appello di Catania.

L’uomo è stato condannato dai giudici d’Appello ad anni  4 e mesi 4  di reclusione per maltrattamenti in famiglia, lesioni e sequestro di persona, reati commessi ad Acireale nel 2009.

Il reo, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361