Incendiava camion al mercato ortofrutticolo, un arresto (video)

Incendiava camion al mercato ortofrutticolo, un arresto (video)

0
SHARE
Uno dei mezzi bruciati da Antonino Avola (nel riquadro)

Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato il presunto autore degli incendi al mercato ortofrutticolo di Comiso, in provincia di Ragusa.

In manette è finito Antonino Avola, 50 anni, originario di Scicli e residente a Vittoria. L’uomo, secondo una ricostruzione degli investigatori, avrebbe usato il proprio camion come cavallo di Troia, parcheggiandolo all’interno del mercato e nascondendosi all’interno, per poi agire in tempo di notte incendiando due tir del valore di circa 100 mila euro del proprietario del box accanto al suo. Ma è stato ripreso dalle telecamere.

Probabilmente avrebbe agito per eliminare la concorrenza in quanto fortemente indebitato. Avola dovra’ rispondere di incendio doloso, aggravato dal fatto di avere agito per motivi abietti e futili. I fatti risalgono alla notte tra il 29 e 30 dicembre scorso, quando un incendio di vaste dimensioni si sviluppò all’interno del mercato ortofrutticolo comunale. Giunti sul posto gli agenti accertarono che erano stati dati alle fiamme due. Uno dei mezzi era andato distrutto mentre l’altro aveva subito lievi danni. Sul posto venne trovato un bidone con tracce di liquido infiammabile. Le indagini hanno portato all’identificazione dell’odierno indagato, che al momento dell’arresto si è dichiarato innocente.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *