Incendio in azienda, morto giovane calciatore

Incendio in azienda, morto giovane calciatore

Condividi
Alessio Iabichella

Un giovane è morto in seguito ad un incendio sviluppatosi nella azienda ‘Ovo Blanco’ dell’imprenditore Giuseppe Blanco sulla strada che collega Modica a Marina di Modica. Si tratta di un elettricista Alessio Iabichella, 26 anni, calciatore del Frigintini, squadra di promozione, che stava lavorando all’interno dell’impianto probabilmente per riparare un quadro elettrico non è riuscito a mettersi in salvo ed è morto carbonizzato.

Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e la polizia locale. Tre squadre dei vigili del fuoco con cinque mezzi sono riuscite a domare le fiamme e alcuni uomini sono entrati nel capannone.

Indagano i carabinieri di Modica.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *