Canicattì

Inchiesta a Canicattì su assegnazione case Iacp: sindaco interrogato

La Guardia di Finanza di Agrigento, su delega della Procura, indaga per accertare eventuali reati nell’assegnazione delle case popolari a Canicattì. L’inchiesta, che ha già portato ad alcuni accessi presso gli uffici comunali e all’acquisizione di copie della relativa documentazione, è partita dopo un esposto che riguarda un’assegnazione. I reati ipotizzati in questa fase, che non vede indagati, sono quelli di falsità materiale, abuso e omissioni in atti di ufficio. La Guardia di finanza ha già sentito il sindaco di Canicattì, Vincenzo Corbo, come persona informata sui fatti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221