Incidenti stradali: jeep in una scarpata, coniugi morti

Incidenti stradali: jeep in una scarpata, coniugi morti

0
SHARE
Le fasi di recupero dei cadaveri

Lunghe le operazioni di recupero di due allevatori, marito e moglie, Francesco Lisa e Santina Ciulla, entrambi cinquantenni, morti precipitando in una scarpata mentre erano a bordo della loro jeep.

Un volo di parecchi metri che non ha lasciato loro scampo. I due corpi sono stati individuati a notte fonda, la donna e’ stata recuperata nella notte mentre si è atteso un elicottero per poter recuperare il corpo del marito finito in una zona difficile da raggiungere.

Il tragico incidente si è verificato ieri nei pressi della zona Pizzo Bottino, nelle campagne di Santo Stefano Briga, villaggio a sud di Messina.

Il fuoristrada con a bordo i due coniugi è finito in fondo ad un dirupo, in una zona impervia per questo motivo è stato complicato individuare i corpi e le operazioni di recupero sono protratte per parecchie ore.

A lanciare l’allarme i familiari che, non vedendo rientrare i due coniugi, si erano preoccupati chiedendo aiuto ai vigili del fuoco, ai carabinieri ed alla Forestale. Sono state avviate le ricerche, il fuoristrada è stato individuato solo in tarda serata in fondo ad un burrone.

Secondo quanto ricostruito finora la coppia, che possiede un piccolo allevamento, si era messa in strada per recuperare del bestiame che si era perso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY