Iacolino – Falzone sul Cupa: “Firetto illustri al Consiglio l’offerta formativa”

Iacolino – Falzone sul Cupa: “Firetto illustri al Consiglio l’offerta formativa”

0
SHARE
Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone, consiglieri di Forza Italia

Dopo le estenuanti trattative sulla formazione del nuovo organo di gestione del Consorzio universitario di Agrigento, e’ lecito attendersi dal sindaco di Agrigento,big sponsor del neonato Consiglio di Amministrazione,una dettagliata informativa sulle linee guida dell’offerta formativa per l’anno accademico 2016-17.”

Inizia così la missiva congiunta dei consiglieri comunali, in quota Forza Italia, Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone. I due giovani rappresentanti intervengono in merito alla questione Cupa e al recente rinnovo del Consiglio di amministrazione.

“Dopo la crisi e l’annunciata chiusura dei corsi di Laurea in Giurisprudenza e Architettura,ed il preannunciato ricorso a non meglio identificati apporti finanziari privati, chiediamo al sindaco-continuano Iacolino e Falzone- di precisare gli indirizzi formativi ed i corsi di Laurea che verranno assicurati dal Consorzio con il sostegno finanziario del comune di Agrigento e dei suoi cittadini.
Altrimenti, quello che è apparso il salvataggio in extremis di un presidio di cultura e di crescita formativa,che non ci stancheremo mai di sostenere con tutte le nostre energie-rischia di trasformarsi in un operazione di potere a scapito dei giovani e delle loro famiglie che ripongono fiducia nelle Istituzioni.
Forza Italia- concludono Iacolino e Falzone- intende difendere il diritto allo studio universitario nella nostra provincia con il potenziamento dell’offerta formativa ad opera del Cupa e chiede all’Ufficio di Presidenza una sessione straordinaria del Consiglio comunale perché il sindaco-unitamente al presidente del consiglio di amministrazione del Cupa-fornisca le linee guida dell’offerta formativa per l’anno accademico 2016-17 ed ogni altra informazione indispensabile sul futuro del Cupa”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY