Insegnante arriva morto all’ospedale, Procura della Repubblica apre un’inchiesta

Redazione

PRIMO PIANO

Insegnante arriva morto all’ospedale, Procura della Repubblica apre un’inchiesta

di Redazione
Pubblicato il Ott 13, 2018
Insegnante arriva morto all’ospedale, Procura della Repubblica apre un’inchiesta

E’ giunto privo di vita all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca. La Procura della Repubblica della cittadina marinara ha aperto un fascicolo d’inchiesta sulla morte di un uomo di 41 anni, Fabio Gaetano Pisciotta, insegnante, originario di Campobello di Mazara.

L’uomo doveva essere sottoposto a riabilitazione a seguito di un intervento chirurgico cui era stato sottoposto alcuni mesi fa a Milano.

Una denuncia è stata presenta dai familiari che chiedono accertamenti sulle cause del decesso.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04