Intercettazioni choc, Crocetta: “E’ assurdo, difenderò il mio onore”

Intercettazioni choc, Crocetta: “E’ assurdo, difenderò il mio onore”

0
SHARE
Rosario Crocetta

“E’ tutto assurdo. Non ho nessuna responsabilita’ in questa vicenda, semmai sono una vittima. E’ stato colpito il mio onore e ho intenzione di difenderlo sino alla fine. Ho scelto di autosospendermi, ma voglio battermi perche’ sia chiarito tutto, anche con la procura. Non ci sono zone d’ombra nei miei comportamenti e nelle mie scelte”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta sul caso dell’intercettazione che lo chiama in causa assieme al primario Matteo Tutino, e che lo ha indotto ad autosospendersi e ad attribuire le sue funzioni all’assessore alla Salute Baldo Gucciardi, del Pd.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *