“Io sto con Patronaggio”: 100 avvocati in difesa del procuratore capo di Agrigento

Redazione

Agrigento

“Io sto con Patronaggio”: 100 avvocati in difesa del procuratore capo di Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Set 20, 2018
“Io sto con Patronaggio”: 100 avvocati in difesa del procuratore capo di Agrigento

Io sto con Patronaggio

Cento avvocati palermitani, solidarizzano con il procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, bersaglio di ripetuti e violenti attacchi mediatici e non.

E lo fanno in maniera esplicita, clamorosa, acquistando mezza pagina del quotidiano La Repubblica e pubblicando la scritta ben visibile “Io sto con Patronaggio” con sotto i nomi degli avvocati sottoscrittori.

Il procuratore capo di Agrigento è finito al centro di molteplici attacchi, talvolta vere e proprie aggressioni mediatiche, da quando occupandosi, come vuole la legge, della vicenda della nave Diciotti ha iscritto nel registro degli indagati il ministro degli Interni, Matteo Salvini.

Oltre agli attacchi mediatici, nei giorni scorsi, come è noto, a Patronaggio è stata inviata per posta anche una cartuccia di grosso calibro contenuta in una busta con un messaggio minaccioso.

L’ultimo frontale attacco mediatico è dell’altro ieri nel corso di una trasmissione tv che ha avuto per ospite Vittorio Sgarbi ilo quale ha puntato il dito sul magistrato accusandolo di insabbiare inchieste. Lo stesso Sgarbi ha indicato la sua fonte delle sue ardite “notizie” in un avvocato agrigentino attualmente simil-detenuto dato che sta espiando una pena pari a tre anni e mezzo di reclusione perché condannato in via definitiva per più episodi di calunnia.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04