Ipab senza soldi, sindacati: “Comuni si assumano loro responsabilità”

Ipab senza soldi, sindacati: “Comuni si assumano loro responsabilità”

0
SHARE

“I comuni di AGRIGENTO e di Porto Empedocle mettono in ginocchio Villa Betania, l’istituto di beneficenza pubblico che assiste oltre 50 anziani. Ammonta a 460 mila euro il debito maturato, una cifra enorme per un piccolo ente che da circa 8 mesi non paga gli stipendi ai circa 20 lavoratori e non riceve piu’ le forniture di alimentari. E’ intollerabile il comportamento degli amministratori che non pagano le aziende, a farne le spese sono sempre i lavoratori diretti ed indiretti”. Lo ha detto Alfonso Buscemi, segretario generale della Fp Cgil diAGRIGENTO. “Non e’ modo di amministrare, devono smetterla i sindaci che all’inizio del mandato dicono che la colpa e’ del predecessore, poi della crisi ed infine scappano senza dare risposte. Ognuno si assume la responsabilita’ del proprio incarico chi non regge o non si sente all’altezza della sfida ne tragga le conseguenze”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *