La capra ‘giurgintana’ alla conquista della fiera di Verona

La capra ‘giurgintana’ alla conquista della fiera di Verona

0
SHARE

Alla Fieragricola in corso a Verona la più fotografata è lei: la capra girgentana, che in questi giorni campeggia anche sulle pagine dei quotidiani nazionali. Una vera e propria ‘diva’ che racchiude la storia e la cultura dell’agrigentino, da cui mutua il nome (Girgenti). Le sue corna, lunghe e attorcigliate, la rendono unica nel patrimonio ovino siciliano. Una ‘principessa’ abituata a primeggiare grazie al fatto che simboleggia l’abbondanza e la ricchezza per aver nutrito Giove. “L’animale – ricorda Coldiretti Sicilia – è una delle razze più importanti strappate all’estinzione grazie anche a progetti mirati per la produzione di formaggi caprini appezzati dal mercato”. “Quella che è stata definita ‘Miss Fattoria’ produce un latte digeribile, poco allergenico e copre una fascia di consumatori sempre più ampia – spiegano da Coldiretti Sicilia -, ma è soprattutto uno dei simboli dell’attività costante di produttori che proprio attraverso il ripristino delle razze autoctone rivitalizzano il territorio”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY