La carica dei 1500 a Ribera: in tanti per un posto da...

La carica dei 1500 a Ribera: in tanti per un posto da scrutatore

0
SHARE

Sono stati in millecinquecentoottantuno i riberesi che hanno presentato le domande per potere disimpegnare le funzioni di scrutatore in uno dei ventuno seggi istituiti in città in occasione delle elezioni amministrative in programma il 31 maggio e primo giugno in prima battuta ed eventualmente il 14 e 15 giugno prossimi se si dovesse andare al ballottaggio tra chi riuscirà a spuntarla tra i quantro candidati a sindaco (Roberto Lino, Giovanni D’azzo, Nenè Mangiacavallo e Carmelo Pace, secondo l’ordine di ammissione alla competizione elettorale venuto fuori dal sorteggio effettuato nei giorni scorsi dalla Sottocommissione Elettorale Circondariale).

Il dato che è venuto fuori con le domande raccolte a partire dallo scorso sette maggio e fino a ieri presso l’Ufficio protocollo generale del comune segna una certa voglia di partecipazione democratica all’evento da parte dei riberesi. Adesso il calendario dei lavori per lo svolgimento dell’evento elettorale prevede che si riunisca la Commissione Elettorale Comunale, che è formata dal sindaco in carica Carmelo Pace e dai consiglieri comunali in carica Giuseppe Brisciana, Tommaso Pedalino e Nicola Inglese, ai quali compete l’indicazione della data in cui dovranno procedere alla scelta degli scrutatori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *