Caltanissetta

La moglie lo lascia, lui la sequestra per costringerla a stare insieme

La moglie lo lascia, e lui, che non accetta la separazione, spalleggiato dal figlio e da un parente, decide di rapirla per costringerla a tornare con lui. I tre sequestratori, (57 anni, il padre, 20 il figlio, 44 il parente) sono stati localizzati e arrestati in flagrante con l’accusa di sequestro di persona.

E’ accaduto sul lungomare di Gela, dove la donna stava passeggiando con la figlia minore. I tre sono giunti a bordo di un’automobile guidata dal parente. Padre e figlio hanno afferrato la donna e l’hanno caricata sull’auto, fuggendo a tutto gas. La figlia, rimasta a terra, ha telefonato ai carabinieri che si sono messi alla ricerca di sequestratori e sequestrata. Li hanno rintracciati a pochi chilometri di distanza, nel pianoro del parco di Montelungo. Il marito dovrà rispondere anche di atti persecutori.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top