La morte di Cosimo e Nikol, la Procura di Agrigento apre un’inchiesta

Redazione

Agrigento

La morte di Cosimo e Nikol, la Procura di Agrigento apre un’inchiesta

di Redazione
Pubblicato il Nov 6, 2018
La morte di Cosimo e Nikol, la Procura di Agrigento apre un’inchiesta

Un fascicolo di inchiesta è stato aperto dal procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaccio, rigurdante la morte di di Cosimo Fustaino, 54 anni, originario di Valledolmo e della moglie Nikol, di nazionalità tedesca di 47 anni, residenti in Germania deceduti dopo essere stati travolti, mentre erano a bordo della loro auto presa a noleggio, da una frana provocata dall’esondazione di un di un torrente che scorre lungo la strada interpoderale di contrada San Martino, in territorio di Cammarata.

Nessun indagato, dato che, al momento, si tratta di un’inchiesta conoscitiva.

I due si trovano in Sicilia per trascorrere un breve periodo di ferie in concomitanza con le ricorrenze di Ognissanti e commemorazione defunti.

 

 

Il video delle ricerche


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04