La super-loggia massonica agrigentina, gli affari, i personaggi e le aziende: non...

La super-loggia massonica agrigentina, gli affari, i personaggi e le aziende: non si escludono colpi di scena

4.164 views
0
SHARE

Il nome della super-loggia massonica agrigentina è ”Trismegisto”, da Ermete, il padre della corrente filosofica dell’ermetismo.
Ma nella documentazione all’esame dei finanzieri del Nucleo di
polizia tributaria di Agrigento guidati dal col. Fabio Sava e dei
carabinieri del Reparto operativo diretti dal colonnello Andrea
Azzolini, che stanno passando al setaccio i documenti sequestrati
presso una quarantina di importanti aziende siciliane, più che le speculazioni filosofiche sul Dio egiziano Tohn e o sul dio alato
Mercurio, c’è uno spaccato inedito sul modo di fare affari con compasso
e cazzuola. Un ruolo di primo piano viene svolto dall’ingegnere di Licata
Giuseppe Gabriele: in alcune riunioni a Naro, in provincia di
Agrigento, sarebbero stati decisi appalti di importanti di opere pubbliche
siciliane, presenti avvocati, professionisti e imprenditori, che
sponsorizzavano il cartelle di imprese soprattutto di “Favara”.

Ma non c’è solo questo nella maxi inchiesta della Procura della Repubblica di Agrigento, guidata da Renato di Natale, portata avanti dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e dai sostituti Andrea Maggioni e Matteo Delpini.

Questo ed altro nel numero di grandangolo scaricabile online al costo di un euro. Per acquistare, scaricare e leggere il numero 32 di grandangolo settimanale fai clic sotto.
GRANDANGOLO 32 – ACQUISTA

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *