Lampedusa a secco, esaurite le scorte di benzina

Lampedusa a secco, esaurite le scorte di benzina

0
SHARE
Lampedusa, veduta

Problemi di approvvigionamento carburante per Lampedusa. Il rifornimento in passato è sempre stato assicurato dalla nave “Lipari” noleggiata dall’Eni ma  l’amministrazione comunale, per ridurre i costi, ha incrementato i trasporti con autobotti imbarcate sui traghetti di linea e su viaggi straordinari di merci.

«Purtroppo però – sostiene in una nota la Silvia & Figli Prodotti Petroliferi propriataria dell’unico deposito dell’isola  – contrariamente al trasporto a mezzo nave cisterna dell’Eni ove sono salvaguardate tutte le disposizioni in materia di sicurezza e inquinamento, per il trasporto di benzina a mezzo traghetti necessita che siano organizzati dei trasporti speciali, senza passeggeri e con limitatissimo numero di autobotti, ed è pertanto necessario che i viaggi abbiano cadenza settimanale e nei periodi estivi anche bisettimanale o più»

Questo quanto dichiarato dalla società al Giornale di Sicilia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *