Lampedusa, discarica abusiva di amianto sequestrata da Polizia municipale

Redazione

Ultime Notizie

Lampedusa, discarica abusiva di amianto sequestrata da Polizia municipale

di Redazione
Pubblicato il Mar 30, 2016

Una discarica abusiva di amianto è stata sequestrata dalla Polizia municipale a Lampedusa, in provincia di Agrigento. Nell’area adiacente il centro comunale di raccolta erano accatastati rifiuti ingombranti e tra materassi e elettrodomestici di vario genere gli agenti hanno trovato anche un notevole numero di vecchi serbatoi in amianto. Il sequestro ha dato il via ufficiale alla caccia ai rifiuti ingombranti e speciali indebitamente conferiti sul territorio. A dare man forte all’attività della Polizia municipale contribuisce anche la recente ordinanza che prevede sanzioni da cento a mille euro. L’attività di bonifica rientra nel processo di riorganizzazione del conferimento e smaltimento rifiuti voluto dall’Amministrazione Nicolini. Sul sito internet del Comune di Lampedusa e Linosa è possibile trovare il numero di telefono per le richieste di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Nel Centro comunale di raccolta personale addetto collaborerà al corretto conferimento degli ingombranti e dei rifiuti speciali nei predisposti moduli di raccolta.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361