IN EVIDENZA

Lampedusa, sbarco migranti: condanna per scafista a 6 anni e multa da 1,6 milioni

Il Gup di Palermo ha condannato Mohamed Diallo, maliano di 29 anni, a 6 anni e 40 giorni di reclusione per il reato di “ingresso illegale nel territorio dello Stato”. Il giudice ha inoltre condannato lo scafista al pagamento di una maxi multa da 1 milione e 600 mila euro (oltre al pagamento delle spese processuali e a quelle relative al suo mantenimento in carcere durante la custodia cautelare). Mohamed Diallo, e’ accusato di essere uno degli scafisti che, nel maggio 2015, aveva guidato un barcone con cui aveva traghettato 300 migranti dalle coste libiche a Lampedusa. L’accusa era rappresentata dai pm Alessia Sinatra e Calogero Ferrara, procuratore aggiunto facente funzioni che coordina il pool che si occupa delle indagini sulla “tratta”. La sentenza del Gup di Palermo Fabrizio La Cascia riguarda anche Salou Cande, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina (3 anni e 40 giorni di reclusione; 14 mila euro di multa) e Ebrima Touray, per detenzione e spaccio di stupefacenti (3 anni e 4 mesi di reclusione).
Secondo le indagini della Procura di Palermo gli indagati si occupavano di mantenere i contatti con l’organizzazione criminale che gestiva i viaggi dal continente africano alla Sicilia e mettevano in contatto i migranti giunti in Italia con i familiari. Inoltre riscuotevano il denaro pagato per le traversate e curavano la permanenza in Italia dei connazionali. Il processo col rito abbreviato davanti al Gup Fabrizio La Cascia, che oggi ha emesso la sentenza,e’ nato dall’operazione di polizia denominata Zodiac. Tra i viaggi organizzati dalla banda criminale anche quello del febbraio 2015 in cui persero la vita 300 persone. Solo 29 cadaveri vennero recuperati. Le indagini sono state condotte dai pm della Procura di Palermo Alessia Sinatra e Calogero Ferrara, procuratore aggiunto “facente funzioni” che coordina il pool che si occupa delle indagini sulla “tratta”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top