Catania

Lasciato da moglie disoccupato tenta suicidio, salvato da Cc

Disperato per la separazione dalla moglie, un figlio minorenne che vive con la donna e uno maggiorenne che studia a Milano e la recente perdita del lavoro un catanese di 48 anni è salito su una sedia del balcone di casa, al sesto piano, ed ha chiamato il 112 spiegando i motivi per cui si sarebbe suicidato.

Mentre l’operatore della sala operativa dei carabinieri ha cercato di calmarlo altri militari dell’Arma e un’ambulanza del 118 sono arrivati sul posto. L’uomo, in cura psichiatrica a causa di una crisi depressiva, dopo venti minuti di colloquio è rientrato a casa. Personale del 118 lo ha portato nell’ospedale Cannizzaro dove è ricoverato in osservazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top