Latitante durante il blitz “Reset 2″, arrestati mafioso di Bagheria e complice

Latitante durante il blitz “Reset 2″, arrestati mafioso di Bagheria e complice

0
SHARE
Natale Farina e Paolo Liga

I carabinieri hanno arrestato Paolo Liga, 48 anni, ritenuto esponente della famiglia mafiosa di Bagheria sfuggito alla cattura nel corso dell’operazione Reset 2 della Dda dello scorso 2 novembre 2015.

A Liga, indicato dai collaboratori di giustizia come esponente di rilievo della famiglia di Bagheria, viene contestata un’estorsione ai danni di un imprenditore edile. Il latitante e’ stato trovato in una villetta a Castellammare del Golfo  in un’abitazione messa a disposizione da Natale Farina, 42 anni, anche lui arrestato con l’accusa di favoreggiamento. Farina e’ cognato del fratello dello stesso Liga finito in carcere al Pagliarelli di Palermo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY