Cronaca

Latitante durante il blitz “Reset 2”, arrestati mafioso di Bagheria e complice

I carabinieri hanno arrestato Paolo Liga, 48 anni, ritenuto esponente della famiglia mafiosa di Bagheria sfuggito alla cattura nel corso dell’operazione Reset 2 della Dda dello scorso 2 novembre 2015.

A Liga, indicato dai collaboratori di giustizia come esponente di rilievo della famiglia di Bagheria, viene contestata un’estorsione ai danni di un imprenditore edile. Il latitante e’ stato trovato in una villetta a Castellammare del Golfo  in un’abitazione messa a disposizione da Natale Farina, 42 anni, anche lui arrestato con l’accusa di favoreggiamento. Farina e’ cognato del fratello dello stesso Liga finito in carcere al Pagliarelli di Palermo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top