Lavora in campagna, punto da un centinaio di vespe: è grave

Lavora in campagna, punto da un centinaio di vespe: è grave

Condividi

Un agricoltore di Roccamena, Gaspare Tirolo, di 35 anni, mentre stava lavorando in campagna e’ stato punto da un centinaio di vespe. Le punture gli hanno provocato uno shock anafilattico, una reazione allergica di intensita’ tale da poter causare la morte. L’elisoccorso del 118 con a bordo il medico rianimatore Diego Tantillo e l’infermiere Carlo Gaglio e’ arrivato nella zona, nei pressi della statale PALERMO Sciacca. Il medico rianimatore ha completato la prima terapia di soccorso e poi l’uomo e’ stato trasportato all’ospedale Ingrassia di PALERMO. Le condizioni sono molto serie. Senza l’intervento dei sanitari l’uomo sarebbe gia’ morto. A coordinare il delicato soccorso dalla sala operativa il medico Angela Scandurra con il responsabile del 118 Fabio Genco.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *