Lega Pro, al via ottava giornata: C’è Foggia-Akragas, spicca il derby Catania-Messina

Lega Pro, al via ottava giornata: C’è Foggia-Akragas, spicca il derby Catania-Messina

0
SHARE
Akragas-Foggia dello scorso anno, gol foggiano (archivio)

Comincia alle 14.30 l’ottava giornata del campionato di Lega Pro, girone C. Ad aprire le danze sono i due “anticipi” con il Siracusa di Sottil, che finora non è andata oltre i tre punti in 7 partite, ospiterà il forte Matera, deciso quest’anno a puntare in alto. In contemporanea, ci sarà anche la sfida tra il Francavilla e la Casertana.

Alle 16.30, invece, è la volta del resto del palinsesto dell’ottava giornata. L’Akragas di mister Di Napoli è ospite dell’attuale capolista del girone, il Foggia. Allo Zaccheria si giocherà a porte chiuse per la squalifica ricevuta lo scorso anno nella finale play off contro il Pisa di Gattuso. L’appuntamento pare proibitivo per gli agrigentini che, tra le altre cose, dovranno fare a meno di due importanti pedine: il terzino Scrugli, per il quale si sospetta una ricaduta ai legamenti del ginocchio (operato lo scorso anno) e un lungo stop di almeno 6 mesi; si ferma anche Ciccio Salandria, alle prese con un problema muscolare che gli farà saltare la trasferta di Foggia.

L'amministratore delegato Peppino Tirri
L’amministratore delegato Peppino Tirri

“Purtroppo partiamo senza due pedine importanti per Foggia ma cercheremo di fare la nostra partita – esordisce l’Ad Peppino Tirri - Sono un po preoccupato per le assenze ma sono sicuro che chi giocherà darà il massimo per fare bella figura”.

Mister Di Napoli
Mister Di Napoli

Lo aveva detto, del resto, anche  mister Di Napoli nella conferenza stampa di presentazione del match: “A Foggia giocheremo 11vs11, dunque, rispetto sì per le qualità degli avversari che sono innegabili ma si parte dallo 0-0 e tutto può succedere”.  Ci pensa anche il collega e allenatore del Foggia, Giovanni Stroppa, a caricare ancora questa partita: “Aldilà dell’avversario per noi è una gara fondamentale perché è come se aprissimo un altro ciclo, dopo quello concluso a Matera. Se giochiamo come sappiamo ……  Dobbiamo portarla a casa, è troppo importante”.

Sarà Fabio Schirru di Nichelino a dirigere Foggia-Akragas. Schirru non ha mai diretto il Foggia e sarà coadiuvato dal signor Tommaso Diomaiuta della sezione di Albano Laziale e dal signor Riccardo Fabbro della sezione Roma 2.

Ecco l’intera 8° giornata:
Live dalle 16.30 su www.grandangoloagrigento.it

Siracusa – Matera
Francavilla – Casertana
Catania – Messina
Catanzaro – Taranto
Foggia – Akragas
Fondi – Cosenza
Vibonese – Lecce
Fidelis Andria – Monopoli
Paganese – Melfi
Reggina – Juve Stabia

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *