Lega Pro, Caserta si conferma tabù per l’Akragas: 4-0 (video gol)

Lega Pro, Caserta si conferma tabù per l’Akragas: 4-0 (video gol)

0
SHARE
Akragas in campo

Caserta si conferma terra difficile per gli agrigentini che rimediano la decima sconfitta su undici incontri giocati in Campania. I Rossoblù si impongono con il pesante passivo di 4-0 sulla squadra di Rigoli che compie un netto passo indietro rispetto alle ultime uscite. L’Akragas perde la seconda trasferta consecutiva. Il 2 Aprile, all’Esseneto, scontro importante contro il Martina Franca. 

casertana logoakragas logo

 

4 – 0 

 

CASERTANA (3-5-2) – Gragnaniello; Idda, Rainone,Potenza; Mangiacasale, Agyei, Capodaglio, Marano, Pezzella; Giannone, De Angelis.

AKRAGAS (4-3-3) – Maurantonio; Salandria, Marino, Thiago Cazè, Grea; Candiano, Greco, Mauri; Di Grazia, Di Piazza, Leonetti.

CASERTA TABU’. La squadra di Rigoli si presenta a Caserta forte di una salvezza , non matematica ma virtuale, ottenuta grazie ad un ruolino di marcia spaventoso: 8 vittorie nelle ultime 9 partite. Rigoli ha portato, nella sua seconda esperienza al timone dell‘Akragas, convinzione nei propri mezzi, autostima e, soprattutto, i risultati. Non ultimo lo storico successo ottenuto proprio domenica scorsa, per 3-2, nel derby con i più ben famosi cugini del Catania.

DR.JEKYLL & MR.HYDE“. Ad aspettare al varco gli agrigentini ci sarà la Casertana, squadra che potrebbe essere sintetizzata nella figura di “Dr.Jekyll & Mr. Hyde“. Una prima parte di stagione vissuta al massimo , anche al di sopra delle aspettative che ha visto le aquile navigare nelle zone nobili della classifica, guardando per diversi turni tutte le altre squadre dall’alto verso il basso. Poi qualcosa deve essersi rotto, l’ambiente si è incattivito e, evidentemente, il nervosismo ha avuto la meglio; oggi fa l’esordio mister Tedesco che, in settimana, ha sostituito l’ex allenatore Romaniello. La mancata reazione di domenica scorsa , contro il Martina, non c’è stata dopo la batosta contro il Benevento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *