Lei lo voleva lasciare e lui la uccide a coltellate e poi...

Lei lo voleva lasciare e lui la uccide a coltellate e poi si suicida

505 views
0
SHARE

Spunta una lettera ad alimentare il delitto-suicidio di Sedena di Lonato, vicino Brescia. Lui, 41 anni, Luigi Cuel ha ucciso la fidanzata 18enne moldava, Cezara Muesteata soffocandola con una fascetta e poi con delle coltellate. Lo voleva lasciare e lui non riusciva ad accettarlo seppur la relazione andasse avanti da pochi mesi. Poi si è tolto la vita impiccandosi ad un albero. La polizia sta indagando su una lettera che avrebbe scritto l’uomo spiegando le ragioni del folle gesto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *