Licata, agricoltore nel mirino di criminali: danneggiata copertura di una serra

Licata, agricoltore nel mirino di criminali: danneggiata copertura di una serra

0
SHARE

Agricoltori licatesi nel mirino della criminalità. Un coltivatore diretto, ha subito il taglio della copertura di polietilene di quattro tumoli di tunnel, circa 32 serre larghe 4 metri e lunghe 60, in contrada Casalicchio.
Si tratta del sesto episodio dello stesso tipo che si verifica in contrada Safarello-Casalicchio negli ultimi due mesi.
E’ innegabile l’allarme tra gli operatori del settore.
Il Commissario straordinario, Maria Grazia Brandara, avuta notizia dei recenti episodi di cronaca nera registrati nel corso degli ultimi giorni in città e nell’intero territorio comunale, che, tra l’altro, hanno provocato ingenti danni a carico di produttori agricoli, episodi che si aggiungono ai tanti precedentemente accaduti, interviene per stigmatizzare.
“Qualsiasi forma di comportamento posto in essere, dai soliti ignoti, al solo scopo di arrecare danni a carico di produttori agricoli  o singoli ed inermi cittadini, o di agire in dispregio delle norme e del vivere civile”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *