Licata, ancora violenze sessuali e abusi in comunità minori: fermato operatore

Licata, ancora violenze sessuali e abusi in comunità minori: fermato operatore

463 views
0
SHARE
Mirko Giugno

Nuovo caso di abusi in una comunità alloggio per minori in provincia di Agrigento. Poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un licatese di 25 anni, operatore in una struttura di Licata che ospita minori con disturbi comportamentali. In diverse occasioni avrebbe abusato di una ragazzina che all’epoca dei fatti, dall’ottobre al dicembre 2013, aveva quindici anni. Le violenze sarebbero avvenute all’interno della comunità, di notte, mentre gli altri ospiti dormivano e gli altri operatori erano assenti. Il provvedimento è stato emesso dai sostituti procuratori Salvatore Vella e Simona Faga. Recentemente la polizia ha arrestato a Palma di Montechiaro il responsabile di abusi in un altro centro per minori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *