Licata, casa popolare occupata abusivamente: scatta ordinanza di sgombero

Redazione

Licata

Licata, casa popolare occupata abusivamente: scatta ordinanza di sgombero

di Redazione
Pubblicato il Gen 18, 2018
Licata, casa popolare occupata abusivamente: scatta ordinanza di sgombero

Con provvedimento adottato dal dirigente del Dipartimento Servizi Sociali e Servizi Demografici, pubblicato all’albo pretorio comunale, è stato disposto lo sgombero di un alloggio popolare di proprietà dell’Iacp di Agrigento, sito in via Gen. La Marmora n° 2,(ex via Monfalcone n° 16), abusivamente occupato dagli attuali residenti, pur essendo lo stesso alloggio stato assegnato ad un altro soggetto che ne è, invece, l’avente diritto.

Gli attuali residenti avranno trenta giorni di tempo, dalla data di notifica del provvedimento, per procedere allo sgombero dell’alloggio, dopo di che, in caso di inottemperanza, si procederà allo sgombero coatto, con spese a carico degli inadempienti.

Non appena sgomberato l’alloggio tornerà all’Iacp per la successiva assegnazione all’avente diritto.

Copia dell’ordinanza, oltre che agli occupanti, è stata notificata alle Forze dell’Ordine, ai responsabili dei servizi comunali che sono chiamati in causa, all’Iacp e, per conoscenza, alla Prefettura di Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361