Apertura

Licata, deteneva armi clandestine e piante di marijuana: arrestato pastore

Le  piantine sequestrate a Patti

Le piantine sequestrate a Patti

I carabinieri della stazione di Ravanusa hanno arrestato in flagranza di reato il pastore Alessandro Patti, 30 anni, per coltivazione di marijuana e di detenzione abusiva e alterazione di armi comuni da sparo. L’arresto e’ scattato dopo una perquisizione nell’ovile di Patti che ha portato al rinvenimento di 27 piante marijuana e di un fucile a pompa calibro 12, con matricola abrasa; una carabina calibro 22, priva di matricola; una pistola giocattolo alterate 9 cartucce per fucile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top