Licata, disposizioni su concessione del Bonus idrico 2015

Redazione

Licata

Licata, disposizioni su concessione del Bonus idrico 2015

di Redazione
Pubblicato il Dic 1, 2015
Licata, disposizioni su concessione del Bonus idrico 2015

La Giunta Municipale, riunitasi ieri sotto la presidenza del Sindaco Angelo Cambiano, con deliberazione n° 119 adottata ieri, 30 novembre 2015, ha fornito disposto al Dirigente del Dipartimento Servizi Socio – Assistenziali, l’avvio delle procedure per la concessione del Bonus Idrico per l’anno 2015.

Tale bonus si configura in una agevolazione sulla tariffa applicata dal gestore sull’utenza residenziale domestica per le famiglie che versano in condizioni economiche disagiate.

Potranno usufruire della riduzione della bolletta idrica gli intestatari di utenza residenziale domestica del servizio idrico, in regola con il pagamento delle relative bollette ed il cui valore Isee, in corso di validità (anno 2014) non sia superiore ad un importo di € 9.000,00.

L’istanza – secondo quanto comunicato dal dirigente del dipartimento, d.ssa Francesca Santamaria, dovrà essere presentata dall’intestatario dell’utenza idrica, entro e non oltre il giorno 17 dicembre 2015, su apposito modello scaricabile dal sito ufficiale del Comune o ritirabile presso l’Ufficio Solidarietà Sociale, sito in via Marianello, e che a parità di indicatore ISEE saranno privilegiati i nuclei familiari con un numero di componenti più elevato.

L’Ufficio Servizi Sociali del Comune, competente in materia, precisa che i soggetti utilmente inseriti in graduatoria beneficeranno di una riduzione nella bolletta dell’utenza idrica sino ad esaurimento delle risorse assegnate.

Infine si comunica che, presso l’Ufficio Solidarietà Sociale sito in via Marianello, è stato istituito un Gruppo di Lavoro per l’assistenza alla compilazione dell’stanza ed il controllo della documentazione.


Dal Web


  • Licata

    Come parlano i mafiosi?

    Pubblicato il 17 02 2018

    Il linguaggio mafioso da sempre è stato uno dei fenomeni analizzati e studiati da diversi ambiti di ricerca, sociologia, politica, antropologia, economia e storia. Ma pochi sono gli studi che si occupano in maniera specifica del linguaggio su cui si regge l’intero sistema comunicativo della mafia..

    Continua a Leggere

  • Licata

    Aveva terrorizzato molti commercianti: in carcere rapinatore seriale

    Pubblicato il 17 02 2018

    I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 25enne Mirko Natale Fusto del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. Le indagini, svolte dai militari del Nucleo Operativo, iniziarono dal suo arresto in flagranza avvenuto nel 2013 subito..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361