Licata, dopo la tromba d’aria chiesto stato di calamità

Licata, dopo la tromba d’aria chiesto stato di calamità

0
SHARE

Dopo la tromba d’aria passata su Licata stamattina, il comparto agricolo è in ginocchio. Centinaia di serre e tunnel sono state spazzate viadi peso con annessi rivestimenti in metallo e legno. Qui i danni economici sono notevoli (nell’ordine di milioni di euro) con gli addetti ai lavori giustamente in grande ansia. Nessuna zona agricola è stata risparmiata con danni di varia entità sia sul versante orientale che occidentale della città. Dal Comune è stato chiesto alla Regione lo stato di calamità naturale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *