Licata, figlia si fa male dopo una caduta: chiesti 5.000 euro al Comune

Redazione

Ultime Notizie

Licata, figlia si fa male dopo una caduta: chiesti 5.000 euro al Comune

di Redazione
Pubblicato il Ott 2, 2017
Licata, figlia si fa male dopo una caduta: chiesti 5.000 euro al Comune

La figlia cade e si fa male, la mamma chiede il risarcimento al Comune. E’ quanto accade a Licata dove una donna si è rivolta al giudice di pace per ottenere un risarcimento dall’ente comunale che ha citato in giudizio. Secondo quanto asserito dalla cittadina, il danno subito dalla figlia è stato causato da una caduta a sua volta causata da una buca che, a suo dire, insisteva nel manto stradale. 5.200 euro l’ammontare della richiesta.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361