Apertura

Licata, mette paura ai passanti, si scaglia contro i carabinieri e compie atti osceni: arrestato

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di predisposto servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga hanno arrestato in flagranza di reato: Alessandro Bonvissuto, 24 anni, commerciante licatese, titolare di un bar ubicato in via Barrile, poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare i militari del Nucleo operativo, in seguito ad una mirata attività investigativa, procedevano al controllo del 24enne commerciante all’interno della propria attività commerciale.
Alla vista dei Militari il 24enne manifestava sin da subito preoccupazione per il controllo effettuato dai Militari dell’Arma, ragion per cui veniva sottoposto ad una perquisizione personale, rinvenendo indosso al 24enne complessivamente 2 grammi di cocaina suddivisa 4 in dosi, pronte per essere “spacciate” nell’illecito mercato delle sostanze stupefacenti. Nel corso della perquisizione locale, estesa successivamente all’abitazione del giovane commerciante, venivano rinvenuti altri 2 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top