Licata, pronto l’abbattimento della Tari per le attività produttive

Licata, pronto l’abbattimento della Tari per le attività produttive

199 views
0
SHARE
Angelo Cambiano, sindaco di Licata

L’Amministrazione comunale di Licata, tenendo fede agli impegni assunti, e ad un certosino lavoro di accertamento effettuato in appena venti giorni sulle attività produttive presenti a Licata, ha determinato le condizioni per abbattere le aliquote Tari, relative all’anno 2014, di circa il 30%.

L’operazione di abbattimento sarà possibile grazie al fatto che l’attività di ricerca, effettuata incrociando i dati in possesso dello sportello SUAP del Comune con quelli della Camera di Commercio, ha permesso di elevare il numero delle utenze individuate da 1404 a Questi dati, sono stati illustrati, dall’assessore alle finanze Carmelo Sambito, in rappresentanza del Sindaco Angelo Cambiano e dell’Amministrazione comunale, prima ai capigruppo consiliari e, successivamente, nel corso di un apposito incontro, ai rappresentanti sindacali delle varie categorie produttive.

Ora, al fine di consentire ai rappresentanti delle attività produttive di ottenere il ricalcolo di quanto dovuto ai fini del pagamento della TARI, l’Amministrazione comunale invita gli stessi a restituire alla società Enginering, che ha in appalto il servizio di riscossione dei tributi per conto del Comune, l’apposito questionario che è stato loro recapitato nei giorni scorsi.

Nel sottolineare, inoltre, che per quanto concerne le utenze domestiche le tariffe determinate per l’anno 2014 sono rimaste invariate, l’esecutivo invita gli utenti che non avessero ancora provveduto a farlo, a procedere al pagamento del saldo dovuto entro il 31 luglio.

Il Sindaco Angelo Cambiano assicura, infine, che l’Amministrazione comunale è già al lavoro per una probabile riduzione delle Tariffe Tari per l’anno 2015 anche a favore di tutte le utenze domestiche.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *