Licata, riprendono escursioni turistiche guidate in città

Licata, riprendono escursioni turistiche guidate in città

0
SHARE

A seguito di un’intesa raggiunta tra l’Amministrazione comunale, il Serenusa Village e l’Associazione Finziade, riprendono, dopo circa due mesi, le escursioni turistiche guidate nei principali siti archeologici, turistici, storici e monumentali del centro di Licata, che da pochi giorni si sono arricchiti grazie alla riapertura del Museo Archeologico della Badia.

A darne notizia è il Sindaco Angelo Cambiano.

<<Il nostro obiettivo – spiega il primo cittadino – è quello di rendere piacevole ed interessante la permanenza dei turisti a Licata, e, attraverso una serie di iniziative che coinvolgano anche gli operatori turistici del posto, creare tutti i presupposti per il definitivo decollo turistico della nostra città.

Consapevoli del fatto che chi arriva in un posto a lui sconosciuto ha bisogno di qualcuno che lo guidi in modo da farne scoprire ed apprezzare le bellezze, la storia, la cultura, anche gli angoli meno noti, dopo la parentesi registrata recentemente, abbiamo ritenuto necessario proporre la ripresa delle escursioni guidate agli ospiti del Serenusa Village. Ma ciò non esclude il fatto che analoghe iniziative possano essere avviate anche a favore degli ospiti delle altre strutture alberghiere presenti sul nostro territorio. Più riusciamo a rendere accogliente ed interessante la permanenza dei turisti a Licata, maggiori sono le possibilità di sviluppo dell’intero settore, con innegabili vantaggi per tutta la comunità. >>.

L’escursione, organizzata e guidata dai soci dell’Associazione Finziade, con partenza da Piazza Progresso, prevede la visita del Rifugio antiaerei e della Tholos di Via Marconi, del Borgo Marina con le sue caratteristiche viuzze,della Cappella del Cristo Nero, del Teatro comunale RE, dei Museo Archeologico della Badia e di quello del Mare, il primo ospitato all’interno dell’omonimo ex Convento, ed il secondo nel Chiostro di Sant’Angelo, l’uno di fronte all’altro, in uno degli angoli più suggestivi del centro storico.

I partecipanti alle escursioni, che avranno inizio la prossima settimana, potranno, inoltre, assistere a spettacoli folcloristici e tradizionali della cultura siciliana e degustare prodotti tipici locali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *