Licata

LIcata, sorpreso con un coltello a serramanico: denunciato romeno

di Redazione
Pubblicato il Mag 7, 2016
LIcata, sorpreso con un coltello a serramanico: denunciato romeno

Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di un servizio di controllo del territorio, deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento C. A. F. classe 1987, disoccupato romeno, già noto alle FF.OO., in quanto resosi responsabile del reato di porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere.

In particolare i Militari del Nucleo Radiomobile procedevano al controllo del 28enne disoccupato romeno mentre transitava a bordo della propria autovettura “Lancia Y” nel centro cittadino. Sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico, della lunghezza complessiva di 15 centimetri, di cui 6 di lama, che pertanto veniva posto sotto sequestro dai Carabinieri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361