Agrigento

Licata, un arresto dei carabinieri

di Redazione
Pubblicato il Ago 11, 2016
Licata, un arresto dei carabinieri

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di un servizio di pattuglia, traevano in arresto in flagranza di reato:

–          INCORVAIA Daniele, classe 1985, disoccupato di Licata, pregiudicato, in atto sottoposto alla pena alternativa della detenzione domiciliare,

poiché resosi responsabile del reato di evasione.

In particolare i Militari dell’Arma, nel transitare dalla centralissima Via Cappellini, notavano il 31enne licatese mentre si trovava a piedi fuori dalla propria abitazione, violando con tale condotta la misura cautelare cui era sottoposto. A quel punto i Carabinieri bloccavano ed ammanettavano il disoccupato licatese per condurlo presso la Caserma dei Carabinieri di Licata.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361