Licata, varata la nuova Giunta comunale

Licata, varata la nuova Giunta comunale

Condividi
Licata, la nuova giunta

Nella tarda mattinata odierna il sindaco di Licata Angelo Cambiano ha nominato i nuovi componenti la Giunta Municipale.

Questo l’elenco degli assessori chiamati a far parte della Giunta:

1) Davide La Giglia, architetto;

2) Adriano Damanti, architetto;

3) Annalisa Cianchetti, ispettore capo in quiescenza della Polizia di Stato;

4) Giovan Battista Maria – detto Luigi – Cellura, commercialista;

5) Daniele Vecchio, avvocato (confermato);

6) Vincenzo Ripellino, funzionario Asp (confermato).

Tutti gli assessori hanno già prestato giuramento alla presenza del segretario generale, Giovanna Italiano,  e, successivamente il sindaco ha così assegnato   le deleghe:

1) Vecchio Daniele  – vice sindaco ed assessore ai  Rapporti con le istituzioni – politiche giovanili – promozione iniziative a favore del turismo – attività culturali e di spettacolo – servizi legali – trasparenza – immigrazione –  comitati di quartiere – gestione rifiuti solidi urbani – politiche sociali;

2) Ripellino Vincenzo: Personale comunale – Polizia municipale – contrasto al randagismo – sistemi informativi e telecomunicazioni – trasporti e viabilità – beni culturali e archeologici – depuratore comunale – risorse idriche – problematiche ambientali;

3)  Cianchetti Annalisa: Politiche scolastiche – politiche di genere e pari opportunità – attività sportive – educazione alla legalità – associazionismo – abbattimento barriere architettoniche  – protezione civile;

4) La Giglia Davide: Urbanistica  e gestione del territorio – spiagge – servizi cimiteriali – manutenzione  – servizi alla città – verde e spazi pubblici – patrimonio  comunale;

5) Damanti Adriano: Programmazione progettazione realizzazione opere pubbliche, edilizia scolastica,  edilizia sportiva, edilizia residenziale,  edilizia popolare,  edilizia turistico – alberghiera;

6) Cellura Luigi Giovan Battista Maria: Risorse finanziarie – bilancio e programmazione economica – finanziamenti europei – riscossione tributi comunali –  sviluppo attività produttive

Oltre a nominare la Giunta, il Sindaco  ha preso atto e accolto, la disponibilità, di due cittadini licatesi, l’architetto Pietro Meli, presidente dell’Associazione Archeologica Licatese, già direttore scientifico del Museo Civico Archeologico Licatese, e il dottor Gino Pira, di 28 anni laureato, operatore sul territorio nell’organizzazione di manifestazioni culturali legate alla musica live e, in generale al mondo dell’arte.

I due parteciperanno, a titolo gratuito e senza investitura formale, alla vita politica – amministrativa della città, mettendo a disposizione del sindaco e della giunta la loro competenza professionale e la loro esperienza.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *